Protezione Civile

Protezione Civile

La Protezione Civile è una “funzione” che oggi si definisce come un complesso di attività finalizzate alla sicurezza e alla tutela dei cittadini, dei beni e dell’ambiente colpiti da eventi o calamità. Per fronteggiare tali eventi è necessario disporre di risorse finanziarie e umane straordinarie.

Nel 1992 la legge n. 225 formalizza il Servizio Nazionale della Protezione Civile come “un sistema integrato” ovvero un insieme di elementi o componenti che interagiscono tra loro e che costituiscono un unico insieme. Con la stessa legge il concetto di protezione civile assume il significato di “cultura diffusa propria e della collettività” e si afferma la responsabilità di tutti i cittadini a concorrere efficacemente alla tutela e salvaguardia del territorio, dell’ambiente e della società.

L’integrazione è l’elemento che caratterizza e il punto di forza della Protezione Civile italiana. Negli altri paesi dell’Unione Europea, invece, la Protezione Civile opera attraverso una sola istituzione o struttura pubblica. Le caratteristiche principali del nostro sistema nazionale sono: la trasversalità e la sussidiarietà. I compiti di protezione civile vengono assolti da più componenti che operano sul territorio.

Sito web: https://protezionecivile.regione.abruzzo.it/